Condividi su Facebook Condividi su Twitter

23/06/2015

SUZUKI RALLY CUP: CAPPELLO E FABBIAN RAFFORZANO LA LEADERSHIP

 La coppia trentina della Millenuim Motorsport esce vincitrice dal quarto e selettivo round del monomarca Suzuki Swift Sport corso al Rally della Marca.

 Valdobbiadene (TV)- Temporali, piogge, ma anche improvvise schiarite; asfalti bagnati, umidi o asciutti comunque segnati da rivoli e ciottoli. Insomma, è la quint'essenza della variabilità meteorologica e l'incertezza nella scelta delle gomme a caratterizzare il Rally della Marca 2015. Ogni pronostico della vigilia, ogni calcolo tattico fatto prima dello start del quarto round della Suzuki Rally Cup 2015 è stato prontamente sconfessato nella seconda giornata di gara, fortemente caratterizzata dalle bizze del meteo.

 E' l'equipaggio composto da Marco Cappello e Simone Fabbian a esibirsi in quella che si può considerare come una delle gare più belle e tatticamente perfette disputate negli ultimi tempi: veloci e determinati, ma anche concentrati e efficaci, hanno saputo leggere la gara meglio di altri e di uscirne, quindi, vincitori rafforzando la leadership di campionato.

 Intenzionati a imporre il proprio ritmo, sono stati Peloso-Carrucciu a prendere la prima posizione sin dalla prova spettacolo del venerdì sera sul tracciato indoor dello "zadraring".

 Il cambiamento meteo del giorno successivo ha permesso a Michele Modugno di superare il valdostano della Cars For Fun e passare al comando della gara. Prima posizione che l'emiliano della Maranello Corse perdeva nel corso della quinta piesse, per alcuni errori che lo mettevano in difficoltà; per contro il momento si rivelava propizio per Cappello che, invece passava all'attacco. In pratica il trentino della Millenium stava raccogliendo i frutti della tattica "attendista" attuata sino a quel momento e riusciva a andare al comando, acquisendo il vantaggio che nessuno è più stato in grado di colmare.

 Mentre Cappello costruiva l'arrocco alla sua prima posizione, alle sue spalle era lotta serata tra Peloso, Saresera, Modugno e Cagni. Nella settima e terzultima prova, Modugno doveva ritirarsi per noie meccaniche, in quella successiva usciva di strada lasciando la vittoria nelle mani di Cappello con un vantaggio di 1'24 su Saresera e 6'40 su Cagni. 

Classifiche quarta gara:

1. Cappello-Fabbian (Suzuki Swift R1B) in 1h40'11"7;

2. Saresera-Tumaini (Suzuki Swift Sport R1B) a 1'28"9;

3. Cagni-Salgaro (Suzuki Swift N2) a 7'19"3

 

Classifiche Suzuki Rally Cup.

Piloti:

1. Cappello punti 86;

2. Saresera 61;

3. Peloso 39;

4. Cagni 31;

5. Modugno 30;

6. Amorisco 25;

7. Mollo e Angilletta 10.

 

Navigatori:

1. Fabbian punti 86;

2. Tumaini 43;

3. Cavallotto 25;

4. Mele 30;

5. Berni 10

 

Calendario delle gare della Suzuki Rally Cup 2015:

12 luglio 16. Rally Circuito di Cremona;

11 settembre 35. Rally Int. San Martino di Castrozza e Primiero;

18 ottobre 34. Rally Trofeo ACI Como

Ultime news

26.02.2021

Video Premiazioni Trofei Suzuki 2020

Al seguente indirizzo potete scaricare il video delle premiazioni Trofei Suzuki 2020

› Leggi la news

25.02.2021

Suzuki presenta la nuova stagione della Suzuki Rally Cup 2021

Suzuki annuncia la sua presenza sui campi di gara e presenta la 14a edizione del trofeo.....

› Leggi la news

09.12.2020

Suzuki SWIFT Sport Hybrid R1: la più veloce della categoria R1, ora disponibile

SWIFT Sport Hybrid R1, dopo il suo debutto nel mondo dei rally...........

› Leggi la news
› Leggi tutte le news

SCOPRI GLI ALTRI CAMPIONATI

C.I. Cross Country Rally

Campionato C.I. Cross Country Rally
Collegati al Campionato

Suzuki Challenge

Campionato Suzuki Challenge
Collegati al Campionato